ALEX GAUDINO DJ

Alex Gaudino, pseudonimo di Alessandro Alfonso Fortunato Gaudino (Salerno, 23 gennaio 1970), è un disc jockey e produttore discografico italiano. Alex Gaudino comincia la sua avventura nel mondo della musica nel 1993, sotto l'etichetta Flying Records. Nel 1998, con il supporto di Giacomo Maiolini, proprietario della TIME Records, fonda l'etichetta Rise Records che diventa presto una delle più rispettate etichette europee, firmando dischi di The Tamperer e Black Legend e "Bang" di Robbie Rivera, un grande successo che gli ha permesso di essere nominato nel 2000 come miglior A&R europeo agli European Music Awards a Londra. Inizia a produrre singoli nel 2002 sotto lo pseudonimo di Supacupa e Sambatucada con la collaborazione di Maurizio Nari. Prosegue nel 2003 assieme a grandi nomi della musica come Crystal Waters e Ultra Naté. Ma il vero successo arriva con "Little Love" del 2005, singolo prodotto insieme al dj produttore Jerma che ha raggiunto la terza posizione della classifica dei singoli delle Fiandre. Nel 2006 ha riscosso un notevole successo in tutta l'Europa con il singolo Destination Calabria, inciso insieme a Crystal Waters, con il quale si è fatto conoscere al grande pubblico. Discreto successo di vendita è stato ottenuto anche dai singoli Que pasa contigo (2007, con Sam Obernik) e Watch Out (2008, inciso insieme a Shena), che sono comunque stati dei successi nelle discoteche europee. Nel 2009 è stato pubblicato un album, My Destination, contenente tutti i successi di Gaudino. L'anno successivo, oltre ad occuparsi di diversi remix, ha pubblicato il singolo I’m In Love (I Wanna Do It). Il cantato del nuovo singolo è affidato a Maxine Ashley giovane talento probabilmente scoperto su youtube, il pezzo riesce ad arrivare al primo posto della U.S.A. dance charts di Billboard ed al n. 10 della Uk singles chart. Nel maggio del 2011 esce con un nuovo singolo con la collaborazione dell'ex Destiny's Child, Kelly Rowland, intitolato "What a Feeling" che raggiunge subito il 6º posto nella UK singles chart.



GENRE


HOUSE

LAST EVENTS


NEXT EVENTS


LABELS