MARIO VENUTI SINGER

Mario Venuti nasce a Siracusa il 28 ottobre 1963. Inizia giovanissimo a suonare il pianoforte e presto si dedica allo studio della chitarra, del sassofono e del flauto traverso. A soli diciassette anni scrive le sue prima canzoni. Venuti entra così in contatto con alcuni giovani musicisti, con i quali forma i Denovo, band in cui milita in veste di chitarrista, autore e cantante, alternandosi in quest'ultimo ruolo con Luca Madonia. Con il gruppo, Venuti realizza cinque album nell'arco di otto anni. La band si scioglie nel '90 e, da allora, l'artista siciliano prosegue la sua attività di autore di canzoni, realizzando numerose collaborazioni. Nel '94, pubblica il suo primo lavoro da solista intitolato UN PO' DI FEBBRE, edito dalla Cyclope Records di Francesco Virlinzi. È proprio il rapporto artistico con quest'ultimo a far collaborare Venuti all'album d'esordio di una giovane promessa catanese, scoperta dallo stesso Virlinzi, Carmen Consoli. Venuti, infatti, co-firma, tra le altre canzoni, anche "Amore di plastica", brano con il quale la Consoli si presenta al grande pubblico sanremese nel '96. In quello stesso anno esce il suo secondo lavoro da solista, MICROCLIMA, che gli frutta il premio Max Generation in occasione della manifestazione "Milano Vende Musica", dedicata agli operatori del settore. Nel '97, Venuti partecipa a Sanremo Giovani con "Il più bravo del reame", preludio di un nuovo album che viene pubblicato l'anno seguente e che vanta la partecipazione di Carmen Consoli, con la quale il cantante siciliano duetta nel brano che dà il titolo al disco: MAI COME IERI. All'album segue, nel '99, una tournée di cinquanta concerti nei club e nelle piazze italiane. A marzo del 2000 inizia le registrazioni del suo quarto album intitolato GRANDIMPRESE, ma a novembre dello stesso anno la registrazione viene interrotta dalla scomparsa di Virlinzi. In seguito Venuti ottiene dalla Cyclope Records la liberatoria per l'acquisto della proprietà del suo album e nell’ottobre 2001 firma un contratto editoriale con la BMG Ricordi. GRANDIMPRESE viene pubblicato nel gennaio 2003, edito da Musica e Suoni e distribuito Venus.Nel 2004 partecipa al Festival di Sanremo con "Crudele", che gli vale il premio della critica.
MAGNETI, il suo quinto disco,viene presentato a Sanremo 2006 dove il cantautore partecipa nella categoria gruppi, presentando il brano “Un altro posto nel mondo” insieme agli Arancia Sonora. Nel 2008 Venuti torna a Sanremo con “A ferro e fuoco", nuova canzone inclusa nella prima raccolta della sua carriera- intitolata L’OFFICINA DEL FANTASTICO pubblicata a marzo 2008 - insieme ad altri 2 inediti. Dopo RECIDIVO del 2009, nel 2012 viene pubblicato il disco più recente L’ULTIMO ROMANTICO, anticipato dal singolo “Quello che ci manca”. 
Nel 2014 arriva IL TRAMONTO DELL'OCCIDENTE: realizzato con la collaborazione di Kaballà e del frontman dei Baustelle Francesco Bianconi, il disco è impreziosito dai cameo musicali di - tra gli altri - Franco Battiato, Alice, Giusy Ferreri e Nicolò Carnesi, 

DISCOGRAFIA ESSENZIALE:
UN PO' DI FEBBRE - 1994, Cyclope Records/Polydor
MICROCLIMA - 1996, Cyclope Records/Polydor
MAI COME IERI - 1998, Cyclope Records/Polydor
GRANDIMPRESE - 2003, Musica e Suoni
MAGNETI – 2006, Universal 
L’OFFICINA DEL FANTASTICO – 2008, Mercury 
RECIDIVO – 2009, Universal 
L’ULTIMO ROMANTICO - 2012
IL TRAMONTO DELL'OCCIDENTE - 2014



SOUNDCLOUD


GENRE


POP

LAST EVENTS

MARIO VENUTI · MOTORE DI VITA..
CAMPANIA - DATE: 13/07/2017 - START: 21:30
PHOTO EVENT NOT PRESENT

NEXT EVENTS